Francesco Tringali Srl FRANCESCO TRINGALI Srl
UFFICIO E MAGAZZINO/Office & warehouse :
Via Principe Umberto 287 - 96011 Augusta (Sr) Italy
Tel/Ph. +39-0931976084 - +39-0931521784 - Fax +39-0931521962
NEGOZIO/Store :Via G. Lavaggi 225 - Tel/Ph/Fax +39-0931994519
E-mail : tringali@tringalifrancesco.com
Sika Industry
La cura della barca : proteggere e sigillare.

Dall'inizio della rivoluzione industriale (a metà del XVII secolo) fino ad oggi, i metodi di giunzione hanno subito profonde modifiche, sia per quanto concerne la metodologia sia per i materiali usati. Attualmente le tecniche d'avanguardia nel settore generale della giunzione si basano sugli adesivi elastici, sia per la facilità nell'utilizzo sia per l'alta qualità delle finiture. Dal punto di vista storico, nessuna tecnica è progredita con un'evoluzione così marcata nel corso dei secoli come quella del calafataggio dei ponti, nell'ambito della cantieristica. In origine venivano usati filati da calafataggio in lana o cotone, abbinati a materiali bituminosi. Oggigiorno i materiali a base di elastomeri si sono diffusi ovunque nel mondo, soprattutto grazie alle loro caratteristiche che permettono non solo di colmare i giunti, ma anche di sigillare e contemporaneamente incollare substrati sia di natura simile che di natura differente. Usare sigillanti adesivi di alta qualità è il miglior sistema per sigillare un giunto. Incollaggio elastico significa giuritare, impermeabilizzare, rendere fonoassorbente, isolare e impedire la corrosione galvanica. Tutte queste problematiche sono strettamente connesse a condizioni ambientali difficili come quelle navali, soprattutto nel settore della costruzione e riparazione di navi, barche e yacht. Questo manuale applicativo è il risultato della nostra esperienza, maturata negli anni, per quanto concerne l'incollaggio elastico di materiali sottoposti sia a condizioni climatiche particolarmente difficili in ambiente salmastro, sia alle conseguenti espansioni e contrazioni. Questi adesivi contribuiscono ad evitare la corrosione dei metalli e ad assorbire le forze prodotte a livello dei giunti, caratteristiche impossibili da ottenere utilizzando sisterni di fissaggio rigido come saldature, rivettature o fissaggi a vite. E' essenziale capire che, quando si discute di sistemi di incollaggio e di sigillature elastiche, ci si riferisce ad un processo ben strutturato e consequenziale. Non rispettare tale ordine significherebbe ottenere risultati indesiderabili. Sono di solito semplici passaggi, ma obbligatori. Prima di dare inizio ad un'applicazione, è dunque fondamentale consultare questo manuale, soprattutto le sezioni dedicate alle procedure operative di incollaggio e sigillatura così come quelle relative all'utilizzo di detergenti e primer Sika per il trattamento delle superfici. 1 diversi coefficienti di dilatazione dei materiali utilizzati nella costruzione di imbarcazioni e le forze che vengono generate dalle condizioni d'uso devono essere compensate e assecondate dall'adesivo che, se posizionato correttamente, non provoca danni né ai substrati, né agli adesivi, né alle interfacce di supporto. Questa duplice funzione di incollaggio/sigillatura è svolta dalla gamma SIKAFLEX MARINE che si basa su sistemi polluretanici mono/bicomponenti, in grado di evitare il cedimento del giunto e di garantire quindi una sigillatura resistente, durevole e impermeabile.

















Indice/Index



Ambiente
Environment
Art. Tecnici Industriali
Technical articles
Antinfortunistica
Safe job
Utensileria e Ferramenta
Tools and hardwares



Web Design © 2001-2003 Internet Network Solutions /Italy